CRMVILLAGE presenta vtenext 18.12

CRMVILLAGE presenta vtenext 18.12

CRMVILLAGE è lieta di presentare la release 18.12 di vtenext.
Il rilascio rappresenta un importante passo in avanti dal punto di vista dell’integrabilità con altri sistemi, delle funzionalità, della sicurezza e dell’automatizzazione dei processi.

Integrabilità e comunicazione con gli altri sistemi
vtenext è sempre più una piattaforma in grado di comunicare bidirezionalmente e connettersi con gli altri sistemi presenti in azienda. Questa caratteristica rappresenta un importante fattore affinchè le logiche e i processi CRM possano estendersi a tutte le aree e i livelli dell’organizzazione, con una fruizione diffusa delle informazioni.

Nuove REST API standard per semplificare l’interazione con sistemi esterni, implementazione con assenza token temporaneo e importanti miglioramenti del logging, uniti a ulteriori sviluppi (soluzione meta-done), rendono vtenext una soluzione completa e in grado di dialogare con tutti i sistemi utilizzati nell’organizzazione.

schema comunicazione bidirezionale vtenext

Dal data core al process core.
I processi CRM permettono alle organizzazioni di poter interagire ad ogni livello, come sistemi informatizzati collegati alla rete e garantire elevati standard di assistenza cliente, per efficacia e tempi di erogazione.
L’utilizzo dei processi è ancora più efficace, grazie alle novità della 18.12 in tema di versionamento e relazioni BPMN. In presenza di più versioni di uno stesso processo, infatti, è adesso possibile “congelare” i record avviati con il vecchio setting continuandone l’esecuzione, oppure, far seguire al processo il nuovo flusso. Inoltre, possono essere aggiornate le entità collegate ad un record del processo, anche se non fanno parte del flusso.

Material design e nuove funzionalità.
Tra le altre numerose funzionalità e novità, sempre nello stile vtenext, troviamo:

• il versionamento di moduli, ruoli e profili e campi condizionali;
• il nuovo widget “note”, con design e funzionalità più intuitive;
• la funzione di upload di file singoli e multipli in modalità drag and drop, con compressione automatica;
• il Quick Look Relazioni, con una popup di preview disponibile per tutti i campi relazionati (UItype10);
• le funzionalità CDN grazie alle quali immagini ed eventuali altri contenuti statici possono essere distribuiti tramite CDN o risiedere su server differente;
• il Customer Portal, con sviluppi semplificati, uso di funzioni SDK e possibilità di lettura campi condizionali creati da interfaccia;
• le form dinamiche, con importazione blocchi e campi del modulo in form dinamiche;
• il GDPR, con supporto alle business unit.

vtenext 18.12 offre migliori performances complessive, con tutto il supporto PHP 7.2.

COMPILA IL FORM
Per conoscere più a fondo tutte le novità di vtenext 18.12, compila il form in basso e ti contatteremo per offrirti tutte le informazioni sulle nostre soluzioni CRM.


Autorizzo al trattamento dei dati come da Informativa Privacy

Lascia un commento