Archivio mensile:agosto 2014

10 cose da sapere se pensi a un CRM

3

    1. Il CRM è una filosofia. Coinvolge la strategia dell’azienda e le persone che la compongono. È un approccio, un credo, una volontà.
    2. Il CRM è un’applicazione software. Tale applicazione riguarda ogni settore e ogni persona dell’azienda.
    3. Il CRM pone al centro dell’attenzione il cliente. È diverso dal gestionale, che gestisce il prodotto. Il CRM diventa il veicolo per lavorare con le persone.
    4. Il CRM è operativo: supporta le attività di back office, forza vendita, post-vendita, marketing, e-commerce e mobile.
    5. Il CRM è analitico: permette la raccolta dei dati. Contribuisce alla conoscenza del cliente e dell’andamento dell’azienda.
    6. Il CRM è social: agevola i rapporti personali con i clienti e tra i colleghi. Favorisce la comunicazione, attraverso canali di uso quotidiano.
    7. Il CRM organizza le informazioni non strutturate, come una telefonata, un’email in entrata, uno scambio di informazioni con il collega.
    8. Il CRM punta all’efficienza. Attraverso il CRM, l’obiettivo dell’azienda l’ottimizzazione di tempi e risorse.
    9. Il CRM punta alla conoscenza del cliente. Attraverso il CRM, l’obiettivo dell’azienda è la fidelizzazione.
    10. La massima espressione del CRM è il Datawarehouse. Un unico contenitore di informazioni ordinate e consultabili, il cuore pulsante dell’azienda.