Google, dietro i mea culpa sempre più Grande Fratello (fonte Repubblica.it)

Il colosso di Mountain View rivede le norme sulla privacy promettendo trasparenza. Ma dal documento scompare l’impegno a non trattare dati sensibili. Mentre il licenziamento di un ingegnere getta una luce inquietante su quante informazioni personali arrivino effettivamente in aziendaLeggi tutto l’articolo su Repubblica.it

Lascia un commento